[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 12/02/2020

Sezione Stazione appaltante

Comune di Latina - Servizio relazioni istituzionali e con la città. Appalti e contratti
DE MONACO NICOLINO

Sezione Dati generali

SERVIZI BALNEARI INDISPENSABILI PER LA TUTELA DELLA SALUTE E DELLINCOLUMITA' PUBBLICA SULLE SPIAGGE LIBERE DEL TERRITORIO COMUNALE. STAGIONI BALNEARI 2020-2021 - gara 246 - CIG : 819216004C
Servizi
Procedura aperta
Offerta economicamente più vantaggiosa
201.907,12 €
07/02/2020
24/02/2020 entro le 13:00
G00031
In corso

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 12/02/2020
    FAQ 1 - Valutazione offerta tecnica - DOMANDA: Relativamente ai criteri di valutazione dell'offerta tecnica, è previsto che possono essere attribuiti massimo 4 punti per il sub-criterio n. 2.3 "Attestazioni pregresse di positivo svolgimento del servizio di salvamento, rilasciate dalla Capitaneria di Porto territorialmente competente". Si chiede di conoscere se sono ammesse anche attestazioni equivalenti, quali le certificazioni di regolare esecuzione dei servizi di salvamento rilasciate dai Committenti dei contratti già eseguiti, anche in considerazione della circostanza che, a quanto consta, la Capitaneria di Porto non è competente al rilascio delle attestazioni di positivo svolgimento del servizio di salvamento. RISPOSTA: la previsione di cui al richiamato sub-criterio "Attestazioni pregresse" non ammette interpretazioni estensive. L'Autorità Marittima è, per definizione, il soggetto istituzionalmente preposto al controllo del regolare svolgimento del servizio di assistenza bagnanti nel corso della stagione balneare, ai fini della verifica del rispetto della sicurezza della balneazione. Si consideri, a conferma di quanto sopra, che le Ordinanze di sicurezza balneare emanate nel tempo dall'Autorità Marittima territorialmente competente (Ufficio Circondariale Marittimo di Terracina) e pubblicate dalla stessa su proprio sito istituzionale cfr. da ultimo la n. 36/2019 del 19/04/2019, in particolare art. 16 - stabiliscono che i responsabili del servizio di salvataggio ovvero i soggetti da questi incaricati, hanno l'obbligo di compilare una serie di schede (in particolare la Scheda di pronto intervento da compilarsi qualora vi sia stata una attività di soccorso) che va inviata esclusivamente allUfficio Circondariale Marittimo di Terracina: unico soggetto titolato, pertanto, a rilasciare motivata e documentata attestazione.

[ Torna all'inizio ]