[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 02/07/2020

Sezione Stazione appaltante

Comune di Latina - Servizio relazioni istituzionali e con la città. Appalti e contratti
BONDI' GIUSEPPE

Sezione Dati generali

ACCORDO QUADRO PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE DEL VERDE DEI GIARDINI E DELLE AREE VERDI DEL TERRITORIO COMUNALE (gara 243)
Servizi
Procedura aperta
Offerta economicamente più vantaggiosa
2.384.400,08 €
10/01/2020
25/02/2020 entro le 13:00

Sottosezione Scadenze precedenti alla rettifica

Data scadenza Ora scadenza Data e ora operazione rettifica
11/02/2020 13:00 06/02/2020 13:56:17
G00027
In aggiudicazione

Sezione Documentazione di gara

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 02/07/2020
    Avviso di convocazione seduta di gara - Si comunica che il giorno 03 luglio 2020 alle ore 12:30 è convocata una seduta di gara in modalità telematica al fine di prendere atto della verifica di congruità su offerta prima in graduatoria lotto 2.
  • Pubblicato il 07/05/2020
    Comunicazione apertura offerte tecniche - Si comunica che il giorno 8 maggio alle ore 9:00 la commissione di gara proseguirà con l'apertura delle buste contenenti le offerte tecniche e alla loro successiva valutazione.
  • Pubblicato il 05/05/2020
    Comunicazione apertura offerte tecniche - Si comunica che il giorno 5 maggio alle ore 14:30 la commissione di gara proseguirà con l'apertura delle buste contenenti le offerte tecniche e alla loro successiva valutazione.
  • Pubblicato il 28/04/2020
    Comunicazione apertura offerte tecniche - si comunica che il giorno 30 aprile alle ore 9:00 la commissione di gara procederà all'apertura delle buste contenenti le offerte tecniche e alla successiva valutazione.
  • Pubblicato il 27/02/2020
    Comunicazione data seconda seduta di gara - Si avvisa che lunedi 2 marzo alle ore 9:00 è convocata la seconda seduta di gara
  • Pubblicato il 26/02/2020
    Comunicazione spostamento prima seduta di gara - Si comunica che l'orario della prima seduta pubblica fissata per il giorno 27 febbraio è spostato alle ore 15:00. Si ricorda che la seduta si svolgerà interamente in modalità telematica.
  • Pubblicato il 06/02/2020
    Avviso di proroga termine di scadenza - Si avvisa che è in corso di pubblicazione la proroga della scadenza dei termini per la presentazione delle offerte. I nuovi termini di scadenza sono i seguenti: -presentazione offerte 25/02/2020 ore 13.00; -apertura offerte: 27/02/2020 ore 10:00.
  • Pubblicato il 06/02/2020
    FAQ 3: requisiti di capacità economica e finanziaria - DOMANDA: Se si volesse partecipare a tutti e 6 i lotti di gara, quali sono i requisiti di capacità economica e finanziaria da provare? Si deve fare riferimento alla somma dei vari lotti, oppure al lotto di importo più alto (visto che ci si può aggiudicare un unico lotto). RISPOSTA: E' sufficiente che il concorrente sia in possesso dei requisiti per il lotto di importo maggiore tra quelli per i quali partecipa.
  • Pubblicato il 04/02/2020
    FAQ 2: Servizio annuale e messa a dimora nuove essenze arboree - DOMANDA: la dicitura servizio annuale implica che tale servizio dovrà essere svolto per entrambe le annualità dell'appalto raddoppiando in sintesi il numero delle piante per i diversi scaglioni proposti? RISPOSTA: il servizio di fornitura e messa a dimora delle nuove essenze arboree è riferito alla singola annualità. Pertanto, la ditta, nell'offerta tecnica dovrà esprimere il numero di piante offerte riferito all'anno tenendo conto che, nella durata complessiva dell'appalto, le piante da fornire saranno in numero doppio.
  • Pubblicato il 03/02/2020
    FAQ 1 del 03/02/2020 - FAQ 1 Domanda 1.Per soggetto svantaggiato cosa si intende: svantaggio economico, sociale, fisico o tutto? 2.Aggiornamento censimento: trattandosi di "aggiornamento" si presume che l'Ente abbia già un censimento. Confermare di cosa trattasi. 3.Per la programmazione settimanale gestita informaticamente, la stazione appaltante è in possesso già di un software? 4.Per le micro e piccole imprese i requisiti di capacità tecnico e professionale sono gli stessi delle medie e grandi imprese? Tali requisiti non escludono le micro e piccole imprese così come imposto dall'art. 30 c. 7 D.lgs 50/2016? Non si ravvisa la non proporzionalità tra i vari lotti? Risposta 1.Si intendono per soggetti svantaggiati quelli così definiti dalle leggi di settore, in particolare dallart. 4 della Legge 381/1991 e dal DM 17 ottobre 2017 del Ministero del Lavoro. 2.Il censimento delle aree verdi di competenza comunale, in possesso di questa Amministrazione, è su base cartografica georeferenziata; 3.Questa Amministrazione non è in possesso di un software per la gestione della programmazione settimanale degli interventi; 4.La definizione di micro, piccola e media impresa è contenuta nella raccomandazione UE 6 maggio 2003 n.2003/361/CE, recepita integralmente nel nostro ordinamento allart. 3, comma 1, lett. aa) del D. Lgs. 50/2016 e s.m.i.. In particolare, le micro e piccole imprese sono quelle che, rispettivamente, hanno un fatturato annuo non superiore a 2 milioni di euro e non superiore a 10 milioni di euro. Si ritiene, pertanto, che i requisiti di capacità tecnica e professionale richiesti per la partecipazione alla gara, ancorché gli stessi per tutti i lotti, siano da intendersi quali requisiti minimi di partecipazione, perfettamente congrui rispetto agli importi fissati per ogni singolo lotto.

[ Torna all'inizio ]